Tag: lavoro

Il Bullismo, il comportamento deviante e l’Amaca di Michele Serra. Facciamo un po’ di chiarezza

Il Bullismo, il comportamento deviante e l’Amaca di Michele Serra. Facciamo un po’ di chiarezza

La premessa: Il fenomeno del bullismo è in aumento? Secondo l’indagine condotta da Telefono Azzurro e DoxaKids, nel biennio 2012-2014, il fenomeno del bullismo è in crescita. Analizzando l’andamento annuale degli interventi dell’associazione che riguardano questi episodi, si osserva che si è passati dall’8,4% del 2012,…

Condividi
2017, cosa ci stiamo lasciando alle spalle

2017, cosa ci stiamo lasciando alle spalle

  “La classe dirigente detiene il 12,2 % del reddito totale”. “Sempre più persone hanno rinunciato a una visita specialistica perché più povere”. “C’è un forte disequilibrio tra titolo di studio e posizione lavorativa”. “Vivere in grandi città costa 500 euro in più al mese”.…

Condividi
Lettera aperta a noi giovani sfigati

Lettera aperta a noi giovani sfigati

Questo non è un rapporto sulla disoccupazione giovanile o sulla precarietà, un’analisi sull’alta percentuale di emigrati o sul drastico calo delle nascite. Basterebbe fare un giro tra le maggiori testate giornalistiche per farsi un’idea del drammatico quadro generazionale. Il mio intento è quello di rivolgermi…

Condividi
Il caso Asia Argento-Weinstein e la superficialità della suprema Magistratura dei social

Il caso Asia Argento-Weinstein e la superficialità della suprema Magistratura dei social

Come per ogni caso di cronaca, anche stavolta la giuria popolare italica (capitanata dalla Presidentessa della Corte Suprema di Facebook Selvaggia Lucarelli) si è espressa: – Colpevoli→ tutti: violentatore e violentate (specie nel caso di Asia Argento che con Weinstein “se l’è cercata”); – Argomento…

Condividi
A quelli che il primo maggio

A quelli che il primo maggio

 A quelli che ogni giorno aspettano una telefonata per una supplenza. A quelli che cambiano le lenzuola degli hotel, nel segreto di quelle stanze. A quelli che d’estate raccolgono i pomodori che nessun altro vuole raccogliere. A quelli che brindano all’invio del centesimo curriculum. A…

Condividi
L’Italia è una Repubblica fondata sul calcetto

L’Italia è una Repubblica fondata sul calcetto

  Ricapitolando. In Italia la Laurea non serve a nulla: se l’avete, non vi aiuta a trovare un posto da bidello; se non l’avete, potrete anche diventare ministri dell’istruzione. Se però vi siete ormai iscritti (per sbaglio) all’Università, secondo quanto detto e dimostrato recentemente dai…

Condividi